Cremazione in provincia di Cremona

Servizio di cremazione a norma di legge

urne cinerarie

La cremazione è un'antica tipologia di sepoltura, oggi regolata da una normativa molto severa, però che negli ultimi anni sta diventando sempre meno ristrettiva per quanto concerne i requisiti da possedere per procedere con il servizio.

Per poter effettuare la cremazione, il defunto deve:

  • aver lasciato disposizioni testamentarie riguardo la volontà di essere cremato;
  • oppure aver dichiarato di affidare ad un congiunto le proprie volontà;
  • oppure essere iscritto ad una Societa di Cremazione, come So.Crem.

L'Agenzia Funebre Maccabelli è a disposizione delle famiglie per fornire maggiori informazioni in merito alle pratiche di cremazione e di conservazione delle ceneri.


Conservazione delle ceneri

È di fondamentale importanza affidarsi ad un'impresa di onoranze funebri, come quella dei Fratelli Maccabelli di Soncino, per l'organizzazione dell'intera cerimonia funebre e per ottenere un supporto esperto nel caso in cui il defunto abbia espresso la volontà di essere cremato.

Il personale dell'agenzia segue personalmente le gestione della pratiche anagrafiche, burocratiche e cimiteriali inerenti al servizio, e collabora da diverso tempo con i forni crematori della provincia di Cremona, assicurando la prestazione del servizio non oltre i due giorni dall'arrivo del feretro.

L'impresa, inoltre, propone un ampio assortimento di articoli di arte funeraria, tra cui alcuni modelli di cofani funebri realizzati appositamente per la cremazione e diverse tipologie di urne cinerarie, in cui porre le ceneri del defunto che poi verranno conservate, tumulate in loculo oppure disperse.


Procedura per la dispersione delle ceneri

Per procedere correttamente con la cremazione, sono necessari:

  • certificato di morte firmato dal medico necroscopo;
  • dichiarazione del medico curante o dei parenti attestante che il defunto non era portatore di pace-maker da rendere presso il forno crematorio;
  • documento che attesti la volontà del defunto ad essere cremato, testamento o iscrizione ad un'associazione di cremazione, oppure dichiarazione sostitutiva di notorietà nel caso di volontà espressa dai parenti e fotocopia del relativo documento di riconoscimento.

L'Agenzia Funebre Maccabelli, inoltre, si occupa del servizio di dispersione delle ceneri nel pieno rispetto delle ultime volontà del defunto e di quelle della famiglia. È da specificare che la dispersione delle ceneri non può essere effettuata in ogni luogo, ma può avvenire solo lontano dai centri abitati oppure in appositi spazi, detti Giardini del Ricordo, adibiti all'interno del cimitero.

Qualora non ci sia stata alcuna disposizione alla dispersione, l'urna può essere tumulata o conservata presso il domicilio del parente più prossimo.

Share by: